La città di New York offre così tante attrazioni che non basterebbero mesi per vederle tutte. Una delle più rilevanti e da non perdere in un viaggio nella Big Apple è decisamente simbolo indiscusso ed icona della città: la statua della libertà!

Statua della Libertà

La statua della libertà è ubicata nel mezzo della baia di Manhattan e trasmette il benvenuto ai turisti e a chi ritorna in patria. Tutt’ora, come in passato, la statua racconta un messaggio di speranza, libertà ed accoglienza per chi è in cerca di una nuova vita nella città definita “il nuovo mondo”. Per raggiungere l’isoletta che ospita la statua, si sale su un battello che in 15 minuti arriverà a destinazione.

La statua presenta tre livelli diversi da poter visitare.

Al livello più basso è possibile passeggiare sull’isolotto, per apprezzare la visuale del monumento da qualsiasi punto di vista, senza entrare all’interno. Al secondo livello si accede al piedistallo, dove è possibile visitare il museo e godersi il panorama. Il terzo livello, quello più alto, e il più apprezzato: la corona, dalla quale si può ammirare lo skyline di Manhattan da quasi 100 metri di altezza.

New York e La sua Corona

Per arrivare in cima bisogna percorrere una scala a chiocciola di oltre 350 scalini, ma lungo il percorso ci sono varie stazioni dove riposarsi. Le scale sono in parte di cemento e in parte di ferro, molto ripide e strette. Il tratto interno per salire alla corona è molto suggestivo e una volta arrivati alla sommità lo spettacolo rapirà gli occhi e il cuore, ricompensandoti delle fatiche per la salita. L’interno della corona è composto da una piccola stanza che può ospitare al massimo una decina di persone e dalle 25 finestre si può ammirare il paesaggio circostante.

Potrai notare così tanti particolari che altrimenti non vedresti, come la data del giorno dell’indipendenza riportata sulla tavola della mano sinistra. Il ranger che accoglie i turisti nella corona è disponibile a fornire informazioni aggiuntive riguardo la storia della statua e a scattare foto di quel giorno memorabile. Purtroppo il tempo in cui si può sostare all’interno della corona è di soli 10 minuti, ma anche se pochi, saranno momenti incancellabili.

Per poterti assicurare la visita alla corona però, sarà necessario prenotare con largo anticipo perché i posti sono limitati. vi possono accedere solo 240 persone al giorno. statua-della-liberta

Ti suggeriamo di richiedere la prenotazione almeno 3/6 mesi prima della visita e di scegliere l’orario preferito. Se puoi, assicurati i posti la mattina presto, per evitare le lunghe file di turisti, soprattutto se salirai sulla corona nei fine settimana e nei periodi di alta stagione.

Se non vedi l’ora fare un viaggio a New York, senza tralasciare l’indispensabile visita al monumento più famoso del mondo, non perdere tempo ed acquista in anticipo i biglietti per salire sulla corona.

Sarà un’emozione unica!